Domenica, 05 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società In scena all'oratorio la commedia “Natale a Sellia Marina con Giacomo e Maria”

In scena all'oratorio la commedia “Natale a Sellia Marina con Giacomo e Maria”

di

“Natale a Sellia Marina con Giacomo e Maria”. Si chiama così l’ilare commedia dal sapore natalizio, in “salsa” selliese, che ieri sera è stata messa in scena nella città di Sellia Marina, negli spazi interni dell'oratorio “San Nicola”. Una storia semplice quanto edificante, quella pensata dal Gruppo Oratorio selliese, guidato dai parroci don Raffaele Rimotti e don Giuseppe Cosentino. In nuce, la trama. «I protagonisti della commedia sono Giacomo e Maria. La rottura delle statuine del loro presepe infrange dapprima il loro sogno. Niente è andato perso, però. Presto riusciranno a realizzare il loro nobile proposito. E ce la faranno semplicemente con il loro amore e la loro accoglienza: e nella propria casa riusciranno addirittura a portare il presepe vivente». Conosciamo qui di seguito i nomi dei protagonisti di questa simpatica commedia: Chiara Voci nei panni di Maria; Giuseppe Filippis, in quelli di Giacomo; Anna Viscomi è stata Myriam; Daniele De Domenico, Joseh; Myriam Filippis, Angelo; Lavinia Buffa, Olivia; Domenico Conte, Francesco Lamanna e Marco Carvini, i Magi; Salvatore Ciambrone, cameraman; Marco De Domenico, giornalista; regia di Mariateresa Rubino e aiuto regia Rossella Borelli.

Strepitoso il consenso raccolto nel corso della serata per questa prima sui generis commedia: «È stato un successo – hanno dichiarato con orgoglio i parroci, don Raffaele e don Giuseppe- perché abbiamo raggiunto gli obiettivi prefissati, lanciando dal palco del nostro oratorio il vero significato del Natale: Natale è Gesù Bambino; Natale è il Presepe; Natale è amare ed accogliere l'altro. Tutto questo – hanno aggiunto- è stato condito dalla spensieratezza dal sano divertimento, ma soprattutto dallo stare insieme». In tal misura don Raffaele e don Giuseppe hanno esteso i ringraziamenti a quanti hanno reso possibile questo evento: «Ringraziamo – hanno puntualizzato i parroci selliesi, condividendo questo messaggio anche sui social- il Gruppo Oratorio, con i suoi attori protagonisti e quanti hanno collaborato dietro le quinte (Giusi Amelio, Michela Doria, Rosetta Voci, Rosetta Iritano, Antonella Buffa e Maria Caristo); e ancora, grazie al Piccolo Coro e a Noemi Leuzzi, Marinella Amelio e Alessandro Gravino per il loro amorevole impegno che li hanno preparato. Inoltre si ringrazia l'amministrazione comunale capitanata dal primo cittadino Francesco Mauro per la presenza e la fattiva collaborazione, l'associazione Sellia Marina per la scenografia, Idea Giovane di Giuseppe Amelio per impianto audio e luci e il mobilificio Caristo per l'arredamento. Grazie Sellia Marina per la numerosa partecipazione».

A suggellare l’evento “Natale a Sellia Marina con Giacomo e Maria”, è stata l’emozionante performance del Piccolo Coro intonando “Bomminuzzu Picciriddu”. Che dire, la “prima” è andata. Ed è andata alla grande. Per il gruppo oratorio di Sellia Marina si tratta della prima vera esperienza teatrale: una commedia teatrale, in due atti, con un profondo messaggio di fede, in un clima di spensierato divertimento e sana leggerezza. A quando la prossima “fatica”? Dobbiamo aspettarci un’altra uscita per Pasqua?

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook