Domenica, 05 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Oltre 4.000 visitatori al presepe vivente di Gasperina

Oltre 4.000 visitatori al presepe vivente di Gasperina

Un successo di pubblico travolgente e inaspettato per il Presepe vivente di Gasperina con oltre 4.000 visitatori che hanno preso parte alla XX edizione e che sono giunti anche dalla Sicilia. Dopo due anni di stop forzato, nonostante le difficoltà della ripartenza e dopo grande attesa, il pubblico è tornato a visitare l’ormai tradizionale presepe vivente - Le figure umane nell’umile tema del presepe “Oltre il buio la luce”. Un progetto portato avanti dall’associazione “il Sotterraneo pro Gasperina A.P.S.” con la collaborazione delle associazioni del territorio gasperinese e che quest’anno rientra nel progetto regionale “Calabria Straordinaria”.
Un impegno importante che coinvolge centinaia di volontari e mesi di lavoro in cui sono stati ricreati tutti gli ambienti per dare vita a una piccola Betlemme e creare un’atmosfera speciale. Un percorso fatto di antichi mestieri, antichi luoghi, antichi sapori che permettono a tutti di fare un tuffo nel passato. Un percorso da scoprire, da vivere, da assaporare in tutte le sue bellezze assieme alle straordinarie scenografie teatrali ambientate e ricostruite meticolosamente che affascinano il visitatore.
Un percorso interamente guidato e recitato, animato da 150 figuranti senza i quali non sarebbe stato possibile realizzare la Rievocazione. Persone che gratuitamente hanno dedicato il loro tempo nell’allestimento delle scenografie in cui le comparse interagiscono con i visitatori rendendoli protagonisti di questo viaggio. Tantissime le figure messe in scena lungo il percorso di 1 km, dai centurioni , ai re magi , ai pastori, i mestieri artigiani, fino ad arrivare nella capanna della Natività dove tutto è curato nei minimi dettagli per toccare nel profondo l’animo del visitatore. E’ un presepe che commuove, che lascia il segno e che vuole lasciare un dono a ogni visitatore.
Un presepe che è cresciuto negli anni dimostrando di raggiungere grandi numeri, ogni anno infatti vengono inserite nuove scene, perfezionate con minuziosità ed enfatizzate da un gioco di luci e suoni che fanno rivivere a ogni visitatore la magia del Presepe.
Un altro grande successo dunque per l’Associazione “il Sotterraneo pro Gasperina” che anche questa volta si è superata dimostrando che l’amore per il proprio territorio e la vicinanza di tutta la comunità gasperinese ripaga di tutti i sacrifici fatti. Il presepe è stato inserito fra l’itinerario di “Terre di Presepi” e presentato in diretta nazionale. E' stato inoltre menzionato fra i 10 presepi più belli d’Italia.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook