Martedì, 05 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Foto Sport Il Catanzaro regala il bis col Monopoli e vola in semifinale col Padova. Avanti anche il Palermo

Il Catanzaro regala il bis col Monopoli e vola in semifinale col Padova. Avanti anche il Palermo

CATANZARO-MONOPOLI 1-0
MARCATORE: Biasci al 27’ p.t.
CATANZARO (3-5-2): Branduani 7; Martinelli 7 (36’ st De Santis sv), Fazio 7, Gatti 6,5; Bayeye 6,5, Sounas 7 (36’ st Carlini sv), Cinelli 6,5 (15’ st Welbeck 6), Verna 6, Vandeputte 6; Iemmello 6,5 (43’ st Bombagi sv), Biasci 7 (15’ st Vazquez 6). (Nocchi, Romagnoli, Tentardini, Maldonado, Bjarkason, Rolando, Cianci). All. Vivarini 6,5
MONOPOLI (3-5-2): Loria 6,5; Arena 5,5, Bizzotto 5,5, Mercadante 6; Viteritti 6 (43’ st Novella sv), Hamlili 6, Vassallo 6 (29’ st Rossi 6), Bussaglia 5,5 (16’ st Langella 6), Guiebre 5,5; Borrelli 5,5 (43’ st D’Agostino sv), Grandolfo 5 (dal 16’ s.t. Starita 6). (Guido, Pambianchi, Piccinni, Fornasier, Morrone, Romano, Nina,). All. Colombo 6
ARBITRO: Maranesi di Ciampino 5,5
NOTE: Paganti 11.062, incasso non comunicato. Espulso Milani, vice allenatore del Catanzaro, 23’ st. Ammoniti Sounas, Bussaglia, Verna, Bizzotto, Martinelli, Welbeck, Viteritti; Guiebre. Angoli 4-6; Rec. 1’; 5’.

Il Catanzaro vince ancora e passa. Biasci firma l’1-0 sul Monopoli che bissa il successo dell’andata e legittima l’accesso alle semifinali. Le Aquile affronteranno il Padova che ha perso in casa con la Juventus Under 23 ma è passata per il miglior piazzamento: andata mercoledì al “Ceravolo”, ritorno domenica in trasferta.
Un pericolo in avvio (bravo Branduani su Bussaglia), due occasioni per Iemmello e Biasci, poi il gol dello stesso attaccante toscano che blinda la qualificazione: il Catanzaro gestisce e colpisce mettendosi in tasca il biglietto per le semifinali dopo 23’: il numero 28 insacca di destro capitalizzando un pallone rubato da Martinelli e rifinito da Sounas.
La ripresa è più equilibrata, il Monopoli alza la testa (è l’unica cosa che può fare), riesce pure a segnare con Borrelli sugli sviluppi di un angolo, ma Maranesi annulla per fallo di Hamlii su Martinelli. Loria para Iemmello lanciato in contropiede quando, con le squadre lunghe, la palla va come un flipper da un lato e dall’altro.
Il Catanzaro può chiudere i conti con Iemmello e Sounas, il Monopoli regge e ci prova ancora, Branduani dice no a Mercadante e poi è salvato dalla traversa che respinge un cross di Hamlili corretto dal vento. Si soffre, ma il risultato non cambia e il Catanzaro va avanti con merito. Il “Ceravolo” esplode e si prepara alla prossima battaglia.

Il tabellone: paura Palermo, poi il via libera

Il tabellone playoff di Serie C si allinea alle semifinali dopo il ritorno dei quarti. Saranno FeralpiSalò-Palermo e Catanzaro-Padova gli abbinamenti del doppio appuntamento valevole per il penultimo atto della post season. La prima a staccare il pass è stata la FeralpiSalò, con il colpaccio esterno di venerdì per 2-1 sul campo della Reggiana. Una doppietta di Miracoli tra 34' e 36' mettono alle corde gli uomini di Diana, costretti a ribaltare l’1-0 dell’andata. Per la FeralpiSalò ci sarà il Palermo, che rischia grosso con l’Entella al “Barbera”: succede tutto nel secondo tempo con i liguri che si portano sul 2-0 con Merkaj e Karic, ma i rosanero la riprendono sul 2-2 nel giro di cinque minuti con Soleri e Fella.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook