Domenica, 05 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Foto Sport Catanzaro ancora imbattuto: a Foggia pareggio col brivido. Resta il +6 sul Crotone

Catanzaro ancora imbattuto: a Foggia pareggio col brivido. Resta il +6 sul Crotone

Foggia-Catanzaro 0-0
Foggia: Nobile 7; Leo 6, Di Pasquale 6 (39’ pt Sciacca 6), Rizzo 6; Garattoni 5.5, Frigerio 6, Odjer 6.5, Schenetti 6 (30’ st Petermann 6), Costa 6.5; Peralta 6 (24’ st Ogunseye 5.5), D’Ursi 6 (30’ st Tonin 6). All.: Gallo 6.
Catanzaro: Fulignati 6; Martinelli 6.5, Brighenti 6, Scognamillo 6.5; Vandeputte 6.5, Pontisso 6 (26’ st Verna 6), Ghion 6 (36’ st Cianci sv), Tentardini 5.5 (16’ st Katseris 6); Bombagi 5.5 (16’ st Sounas 6); Biasci 5.5 (26’ st Curcio 6), Iemmello 6. All.: Vivarini 6.
Arbitro: Giordano di Novara 5.5.
Note: gara a porte chiuse. Ammoniti: Brighenti (C), Costa (F), Ghion (C). Angoli: 6-0 per il Catanzaro. Recupero: pt 1’, st 4’.
FOGGIA. Pareggio col brivido per il Catanzaro che a Foggia salva l’imbattibilità in campionato, dopo aver perso a metà settimana quella stagionale in Coppa proprio allo Zaccheria. L’episodio dubbio accade al 92’ quando l’arbitro ravvisa un fallo, molto dubbio, su un presunto contatto tra Frigerio e Fulignati, che in uscita aveva perso il pallone consentendo al centrocampista di segnare a porta vuota. Tutto inutile, tra le proteste dei rossoneri. Nel complesso, ai punti, il Catanzaro avrebbe meritato la vittoria, per essere uscito fuori alla distanza, nella ripresa, dopo un primo tempo piuttosto anonimo.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook