Mercoledì, 13 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo

Omicidio del macellaio a Catanzaro, 4 arresti. L'intervista al procuratore Capomolla

Dopo oltre tre anni hanno un volto gli assassini del macellaio Francesco Rosso. I carabinieri, dopo anni di indagini, hanno arrestato quattro persone con l'accusa di omicidio aggravato.

"Sono stati acquisiti elementi significativi della giornata precedente e della giornata stessa dell'omicidio che è avvenuto in pieno giorno quando gli esercizi commerciali erano aperti", ha spiegato il procuratore aggiunto, Vincenzo Capomolla. "L'omicidio, all'epoca, aveva suscitato clamore sia per le modalità che per il luogo e l'orario, in pieno giorno. I carabinieri  hanno messo ogni tessera al proprio posto, ogni elemento è stato valorizzato. I militari sono partiti dalla presenza di una vettura in un luogo che aveva correlazione con la vittima, anche se non era il luogo dell'omicidio, e da li hanno riannodato il filmato che hanno portato agli arresti di oggi".

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook