Lunedì, 28 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca La fine della latitanza del boss Bonavota, il video dell'arresto a Sant'Onofrio

La fine della latitanza del boss Bonavota, il video dell'arresto a Sant'Onofrio

Il video dell'arresto di Domenico Bonavota, boss latitante dal 2018. Nella notte i militari del Nucleo investigativo di Vibo Valentia e squadrone eliportato Cacciatori di Calabria hanno fatto irruzione in un’abitazione di Sant'Onofrio, dove lo hanno arrestato, all’esito di una complessa indagine coordinata dalla Dda di Catanzaro.

Domenico Bonavota era latitante dal 27 novembre 2018, quando si era sottratto all’ordinanza di custodia cautelare in carcere relativa al procedimento «Conquista» dopo la condanna in primo grado all’ergastolo per i reati di omicidio, detenzione di armi e ed estorsione.

Durante il periodo di latitanza, a carico di Bonavota era stato emesso un altro provvedimento restrittivo nell’ambito dell’inchiesta «Rinascita-Scott», per il reato di associazione a delinquere di stampo mafioso con il ruolo di capo-promotore della locale di Sant'Onofrio. Recentemente il boss è stato ulteriormente raggiunto dal fermo di indiziato di delitto relativo all’indagine «Imponimento».

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook