Mercoledì, 23 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca San Nicola da Crissa, i protagonisti de "Il seme della speranza"

San Nicola da Crissa, i protagonisti de "Il seme della speranza"

“Il seme della speranza” è il titolo del cortometraggio che si sta girando a San Nicola da Crissa nel Vibonese, per partecipare al festival “L’arte del corto…” di Monterosso Calabro.

Il lavoro, prodotto da Rampa Film, è diretto dal regista napoletano Nando Morra. Il cast tecnico è di alto livello: al suo interno vi sono professionisti quali Emanuele Ajello e Marta Gervasutti (autori del soggetto insieme a Morra); Davide Aronica (direttore della fotografia e audio video); Nicola Celia (audio in presa diretta); Bruno Cirillo (montaggio); Adriano Martorana (musiche). Parimenti valevole il cast artistico, che vanta gli attori: Francesco Sgro (protagonista), Francesco Spagnolo, Erica Bianco, Grazia Leone e Nicola Quaranta; accanto a loro, vi sono bambini e ragazzi di San Nicola da Crissa, che stanno dimostrando bravura ed entusiasmo sul set.

Il tema trattato dal film è il bullismo: da San Nicola da Crissa verrà dunque, lanciato un messaggio di valenza sociale. Il primo ciak è stato battuto questa mattina a scuola, alla presenza del sindaco, Giuseppe Condello, che ha sottolineato l’importanza dell’iniziativa e dell’argomento trattato. Il corto concorrerà al festival “L’arte del corto…” di Monterosso Calabro, kermesse cinematografica di spicco nel panorama della settima arte calabrese. La manifestazione-finanziata dalla Regione Calabria (bando P.A.C. 6.7.1. “finanziamento di interventi per la valorizzazione del sistema dei beni culturali e per la qualificazione e il rafforzamento dell’attuale offerta culturale presente in Calabria-Annualità 2019”)- si propone come vetrina per il territorio e per gli artisti. Il festival è alla sua 5. dizione: in pochi anni è cresciuto tantissimo, qualificandosi come iniziativa di spicco nel panorama culturale regionale e trovando numerosi partner.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook