Venerdì, 22 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca "Tutti a Scuola" ed il genio dei ragazzi dell'Ist. Vinci di Nicotera con la loro "Bat stick"

"Tutti a Scuola" ed il genio dei ragazzi dell'Ist. Vinci di Nicotera con la loro "Bat stick"

"Tutti a scuola" in ordine, composti e fieri. In riva al mare di Pizzo, tra gli alunni e gli studenti giunti da diverse regioni d’Italia, si coglieva anche orgoglio perché un giorno potranno dire: "Io c’ero". Potranno dirlo gli studenti dell’Omnicomprensivo “Bruno Vinci” di Nicotera – scuola selezionata dal Miur per aver realizzato "Bat stick - le difficoltà non fanno la differenza" bastone elettronico per gli ipovedenti.

Una vera e propria invenzione che i ragazzi nicoteresi hanno illustrato nella giornata della ripartenza della scuola alla presenza del capo dello Stato Sergio Mattarella. Accompagnati dal dirigente scolastico Marisa Piro e dal docente Michele Giandomenico hanno detto:

"Funziona come un pipistrello, come le onde radio che trasmette proprio il pipistrello. Ci è stato commissionato dall'Unione Ciechi Italiana di Vibo, rileva degli ostacoli - hanno raccontato i ragazzi - e lo abbiamo sviluppato in modo tale che il bastone vibrasse per rendere la vita più semplice agli ipovedenti. Un lavoro che abbiamo iniziato nel 2019, la pandemia ci ha solo bloccato, ma non ci ha fermato ed abbiamo superato anche questo ostacolo".

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook