Mercoledì, 18 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Donna picchiata e rapinata a Filandari, il procuratore Falvo: "Importante denunciare"

Donna picchiata e rapinata a Filandari, il procuratore Falvo: "Importante denunciare"

Alle prime luci dell’alba i militari del Nucleo Investigativo e della Compagnia di Vibo di Vibo Valentia, con il supporto dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Calabria hanno eseguito un’Ordinanza di Custodia Cautelare in Carcere, emessa dal GIP del Tribunale di Vibo Valentia, su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di due cugini di Zungri (VV), un 19enne e un 25enne, indiziati del reato di rapina aggravata, consumata lo scorso 26 settembre, presso un distributore di benzina di Filandari.

La parole del procuratore Camillo Falvo: "E' importante denunciare, in territori come questi. Le querele spesso vengono ritirate, invece le persone devono sapere che lo Stato c'è e le risposte che stiamo dando in questi anni lo dimostrano. Bisogna operare con una attività di alfabetizzazione".

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook