Sabato, 21 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Terremoto a Vibo. "Una scossa forte così mai sentita. Ma la piazza è insicura" INTERVISTE

Terremoto a Vibo. "Una scossa forte così mai sentita. Ma la piazza è insicura" INTERVISTE

Tanta paura, tanta apprensione. Ma alla fine, per fortuna, tutto è andato per il meglio e si è ritornati in poco tempo alla normalità.

La forte scossa di terremoto avvertita stamattina alle 10:20 in molte zone della Calabria e con epicentro nella costa tirrenica Vibonese ha creato momenti di forte apprensione tra i cittadini, le istituzioni e la comunità scolastica.

"Eravamo in Prefettura - afferma il sindaco di Vibo Maria Limardo - e la scossa è stata forte. Le scuole hanno un piano di sicurezza che devono attuare e credo che tutti siano stati veloci nell'attuare le azioni che devono essere messe in campo".

Ma non è tutto oro quel che luccica ed a denunciare lo stato di caos di piazza Municipio è la dirigente della Scuola "Don Bosco", Mimma Cacciatore: "Devo segnalare una grave problematica a livello di piano d'emergenza perchè la piazza è piena di macchine, non solo per il parcheggio, ma per il transito in entrata ed in uscita. Io questa mattina mi sono trovata nella condizione di dover fermare il traffico da una parte e dall'altra e segnalerò formalmente a chi di competenza perchè la situazione è insicura".

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook