Lunedì, 06 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Pizzo, brindisi natalizio al Comune tra il sindaco Pititto e i dipendenti

Pizzo, brindisi natalizio al Comune tra il sindaco Pititto e i dipendenti

A tre anni dall’inchiesta “Scott Rinascita” il cui movimento “tellurico” rase al suolo il Consiglio napitino, adesso il Comune ha una nuova guida democraticamente eletta. Ed il primo cittadino, Sergio Pititto, mercoledì mattina, a margine del Consiglio comunale, ha voluto incontrare i dipendenti comunali per brindare insieme a loro. Ha voluto così “incorniciare” il primo Natale nella casa comunale, dopo il primo semestre che ha fatto un po’ da rodaggio. Mentre ai cittadini che rappresenta, ha voluto fare gli auguri attraverso manifesti affissi in giro per la città.
Di seguito il contenuto:

Care pizzitane e cari pizzitani,
porgiamo a Voi tutti i nostri auguri più sinceri. Le festività natalizie e in particolare l’arrivo del nuovo anno ci offrono lo spunto per questo momento di riflessione e di responsabilità, che desideriamo condividere con tutti Voi. Nel corso del nostro sin qui breve ma intenso operato, in cui speriamo che quanto realizzato abbia incontrato il Vostro parere favorevole, avrete notato quanto ci stiano a cuore i rapporti umani, l’incontro con gli altri, l’aggregazione e la condivisione. La sinergia tra cittadini e Amministrazione Comunale è alla base di quel “Patto con la cittadinanza” che abbiamo voluto stringere all’inizio del mandato ed è indispensabile per la continua crescita e il miglioramento della nostra amata Pizzo. Le porte della Casa Comunale sono rimaste sempre aperte e continueranno ad esserlo nei giorni futuri, perché continueremo a dare ascolto a chi ne ha bisogno. Da parte nostra portiamo con orgoglio la responsabilità di guidare una cittadina così bella e complessa, vi promettiamo che l’attenzione al risanamento del bilancio comunale e alla realizzazione di interventi a medio e lungo termine per lo sviluppo del nostro paese rimarrà alta nei mesi a venire. Lo spirito che anima noi amministratori continua ad essere fiducioso e positivo e ci fa guardare lontano. Tante sono state fino ad oggi le iniziative realizzate e alle quali ha preso parte con grande trasporto la comunità. Consapevoli di qualche svista commessa, del fatto che molta strada ancora ci sia da fare e che molto può essere ancora migliorato, vogliamo soffermarci su come Pizzo stia finalmente tornando a brillare riprendendo il posto da protagonista che merita all’interno del panorama nazionale. Desideriamo, a tal proposito, ringraziare le tante associazioni che operano sul territorio, quelle storiche e le nuove nate, che non solo si impegnano quotidianamente nella cura e nell’assistenza dei più bisogni, dei più fragili, dei bambini, degli anziani, degli animali e dell’ambiente, ma che hanno riscoperto quanto sia bello lavorare insieme e farlo per il bene comune. Possano giungere a voi i nostri auguri di buon lavoro e buone feste. Buon Natale: ai bambini, speranza e futuro della nostra Comunità; ai giovani che partono, che tornano e che meritano fiducia e opportunità per mettere radici nel proprio paese; ai marittimi che con i loro sacrifici, lontani per mesi da casa e dagli affetti, danno sostentamento alle moltissime famiglie napitine; agli anziani, custodi della nostra memoria storica che è insegnamento di vita; agli Assessori, a tutti i Consiglieri Comunali e ai Dipendenti per aver svolto il proprio ruolo con professionalità e senso di responsabilità; A chi ogni giorno non smette di sperare e si impegna affinché le cose passo dopo passo possano essere cambiate; Buon Natale a tutte le donne e gli uomini cittadini di Pizzo.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook