Mercoledì, 20 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo

In Calabria 128 milioni di investimenti sulle università

La ricerca, vero volano dell’economia, torna in primo piano grazie agli sforzi dei giovani studiosi e dottori di ricerca che operano nelle università e ai finanziamenti europei distribuiti dalla Regione agli atenei.

«Abbiamo spostato risorse importanti sulle Università, ben 128 milioni di euro per avere centri di alta formazione competitivi e garantire il diritto allo studio», ha ricordato il presidente della giunta regionale calabrese, Mario Oliverio, presentando alla Cittadella  “La notte dei ricercatori - SuperScienceMe”, mega evento che il 28 settembre sarà celebrato nelle tre Università calabresi con manifestazioni, esperimenti e spettacoli volti a far conoscere quanto viene fatto in Calabria nel settore in crescita della ricerca e dell’innovazione.

Parteciperà il Cnr quale struttura d'eccellenza della ricerca italiana.

Un servizio nelle pagine della Gazzetta del Sud oggi in edicola

 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook