Martedì, 30 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Video Società Bambina di Monterosso Calabro canta "Siamo qui" e Vasco Rossi la ringrazia VIDEO

Bambina di Monterosso Calabro canta "Siamo qui" e Vasco Rossi la ringrazia VIDEO

La rockstar di Zocca, infatti, pochi giorni fa ha condiviso sulle sue pagine social ufficiali un video - realizzato dai genitori di Anna- in cui la bambina canta, e soprattutto interpreta, “Siamo qui”, nuovo singolo di Vasco.

Musica nel sangue, voce straordinaria, grinta ma anche tanta dolcezza: è la piccola Anna Lampasi, di Monterosso Calabro, che a soli 7 anni ha rivelato un talento artistico balzato agli occhi di Vasco Rossi. La rockstar di Zocca, infatti, pochi giorni fa ha condiviso sulle sue pagine social ufficiali un video - realizzato dai genitori di Anna- in cui la bambina canta, e soprattutto interpreta, “Siamo qui”, nuovo singolo di Vasco. Agevole comprendere l’entusiasmo della piccola, che sta crescendo a “pane e Vasco”: Anna, infatti, segue le orme del papà Antonio (in arte Tony Bee), cantante e leader della coverband "La combriccola del Blasco”.

Sotto gli occhi orgogliosi di papà Antonio e di mamma Maria Iozzo, nonchè tra i primi sorrisi della sorellina Francesca, Anna Lampasi ha concesso alla nostra giornalista Maria Novella Imeneo una speciale intervista.

Anna, com’è nato questo video, ormai diventato virale?

Giorni fa in tv passavano in anteprima alcuni secondi di ‘Siamo qui’ e mi è piaciuta tanto. Ho chiesto a papà di poterla ascoltarla per intero su YouTube e mi sono subito rimasti impressi il motivetto e le parole. Volevo provare a cantarla e ho insistito affinchè mio papà trovasse gli accordi e mi accompagnasse con la chitarra, filmandomi. La mia performance è piaciuta ai miei genitori: papà l’ha pubblicata sui social, Vasco l’ha vista e l’ha condivisa su Facebook e su Instagram”.

Sei stata veramente brava, hai colpito Vasco!

Si, sono contentissima e ringrazio tanto Vasco per aver apprezzato il mio video! Spero un giorno di incontrarlo e cantare con lui ‘Albachiara’, ‘Non mi va’, ‘Siamo soli’, ‘Vivere una favola’ ”.

So che, oltre a essere una cantante in erba, sei anche una musicista autodidatta

Mi piace tanto la musica: sto imparando da sola a suonare la tastiera e la batteria”.

Da grande, quindi, vuoi diventare famosa nel mondo della musica?

Il mio sogno è quello di diventare o una cantante o un’attrice: infatti mi cimento anche nella recitazione, metto in scena con mio papà tante gag comiche; presto spero di coinvolgere anche la mia sorellina negli sketch, ma ancora è troppo piccola”.

Da papà hai ereditato anche il nome d’arte

Si, mio papà è Tony Bee e io sono Anna Bee…Mi piace essere chiamata così!”

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook