Mercoledì, 01 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Società

Home Video Società Pizzo accoglie la reliquia di Sant'Antonio: è in cammino con cinque pellegrini

Pizzo accoglie la reliquia di Sant'Antonio: è in cammino con cinque pellegrini

Prosegue il cammino di Sant’Antonio e, nel percorso napitino, la reliquia ha dapprima “incontrato” don Salvatore Santaguida (che ha dato il benvenuto ai Pellegrini all’ingresso della città) per poi procedere verso la cappella ubicata nella contrada che prende il nome del Santo Padovano. Ad attenderla padre Giovanni Cozzolino e un nutrito gruppo di fedeli; per l'amministrazione comunale era presente il consigliere di maggioranza Gioacchino Puglisi. Ed a fare gli onori di casa, il sig. Franco che da più di mezzo secolo si prende cura della piccola Cappella, al cui interno vi sono simulacri sacri e, immancabilmente, quello del Santo.

A tal proposito puntualmente ogni anno si svolge la festa dedicata a Sant’Antonio, la cui devozione in città è notevole. D’altronde la fede ha una forte presa nella popolazione. I cinque Pellegrini, guidati da Jorge, hanno fatto tappa dunque anche a Pizzo, prima di proseguire verso altre mete. Una forte ed emozionante accoglienza questa mattina con tanto di inno e benedizione della reliquia “ex ossibus” che è stata poi affidata al Santuario di San Francesco di Paola dove sarà esposta alla venerazione dei fedeli, prima della solenne messa celebrata da padre Cozzolino. Significativa poi sarà la testimonianza che porteranno i Pellegrini in cammino.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook