Mercoledì, 01 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Società

Home Video Società I delfini danno spettacolo e poi giocano con una... tartaruga nel golfo di Lamezia VIDEO

I delfini danno spettacolo e poi giocano con una... tartaruga nel golfo di Lamezia VIDEO

Eccezionale passaggio di Delfini comuni nel Golfo. Anche se il nome può far pensare il contrario, il delfiino comune noto alla scienza come Delphinus delphis, è uno dei cetacei più rari nelle acque italiane, dove invece sono molto più frequenti due altri "delfini", la Stenella striata, molto simile al primo, e il più grande Tursiope. Per questo motivo assume particolare importanza l'avvistamento di un gruppo di rarissimi "comuni," effettuato da Bruno Bretti, Antonio Mancari e Francesco Mastrandrea due miglia al largo nel tratto di mare antistante il pontile Sir di Lamezia. I tre, intenti in una battuta di pesca, sono stati piacevolmente sorpresi da un gruppo di cetacei, subito ripresi mentre anticipavano con il loro nuoto acrobatico la prua del motoscafo. È toccato al naturalista del Wwf Pino Paolillo, attraverso il video girato dell'imbarcazione, identificare la rara specie , subito comunicata a uno dei massimi studiosi di questo gruppo di mammiferi marini, il dott. Notarbartolo di Sciara. Come se non bastasse, il gruppo dei fortunati pescatori ha potuto assistere a uno spettacolo straordinario: una tartaruga Caretta caretta circondata dagli stessi delfini che, evidentemente incuriositi, le si sono avvicinati fino a sfiorarla con il muso.Il delfino comune può pesare 100 chili con una lunghezza di circa 2 metri. Si nutre in prevalenza di pesci e cefalopodi e negli ultimi decenni ha subito un declino del 50 per cento, tanto da essere inserito dall'UICN nella categoria di specie "endagered", cioè in via di estinzione.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook