Domenica, 12 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca La Regione Calabria stabilizza ventisei precari del settore rifiuti
CATANZARO

La Regione Calabria stabilizza ventisei precari del settore rifiuti

di
assunzioni calabria, calabria, precari calabria, regione calabria, stabilizzazione precari, Bruno Zito, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Regione Calabria

Tredici funzionari e tredici istruttori, più un “auditor”. I primi ventisei provengono dal settore rifiuti del dipartimento all’Ambiente, l’auditor dall’Autorità di audit del Por Calabria.

Tutti sono stati stabilizzati nei ruoli della Regione in forza di un decreto firmato dal direttore generale del Dipartimento risorse umane della Regione, Bruno Zito.

Il provvedimento riguarda "l’assunzione a tempo indeterminato di personale non dirigenziale ai sensi dell’articolo 20 del decreto legislativo 75/2017", più noto come “decreto Madia” dal nome dell’ex ministra della Pubblica amministrazione.

Un approfondimento nella Gazzetta del Sud in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook