Martedì, 31 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Vibo, tentano di intrufolarsi in un appartamento: denunciate due giovani donne
CRIMINALITÀ

Vibo, tentano di intrufolarsi in un appartamento: denunciate due giovani donne

L'attenzione è alta e l'obiettivo adesso è capire se le due donne beccate mentre tentavano di intrufolarsi in un appartamento dalla Polizia facciano parte della banda che sta seminando il terrore il tutto il vibonese. Furti che si susseguono da mesi senza sosta nelle case, negli esercizi commerciali, dove a qualsiasi ora del giorno e della notte, c'è chi sta facendo fa razzia terrorizzando i cittadini. Questa mattina un primo tassello – ma è ancora tutto da definire – è stato messo dalla Polizia di Stato che ha fermato due giovani donne, S.N., di nazionalità olandese, e J.N., francese, entrambe ventiduenni senza fissa dimora.

Le due sono state sorprese mentre tentavano di introdursi in un appartamento del centro cittadino nei pressi di piazza Municipio a Vibo e trovate in possesso di una bomboletta di spray urticante e di strumenti atti allo scasso. Deferite in stato di libertà alla Procura della Repubblica, gli investigatori della Squadra Mobile stanno valutando il loro possibile coinvolgimento nei furti consumati nelle scorse settimane anche in città.

A carico delle due donne, è stato, inoltre, emesso contestuale foglio di via obbligatorio a firma del Questore, con divieto di rientro a Vibo Valentia per un periodo di tre anni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook