Mercoledì, 24 Luglio 2019
stampa
Dimensione testo
PRESUNTE IRREGOLARITÀ

Concorsone al Pugliese-Ciaccio di Catanzaro, gli esclusi si rivolgono alla procura

di
concorsone pugliese ciaccio, ospedale catanzaro, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Procura di Catanzaro

Sarà ricevuto dal procuratore, Nicola Gratteri, un gruppo di candidati che ha partecipato il mese scorso ai concorsi indetti dall’azienda ospedaliera Pugliese-Ciaccio per assumere infermieri e operatori sociosanitari. I due bandi, già finiti al centro di una lunga serie di contenziosi amministrativi, stanno proprio in questi giorni per volgere al termine, ma i candidati risultati esclusi hanno ugualmente deciso di rivolgersi alla magistratura per segnalare presunte irregolarità.

Non è la prima volta che i partecipanti ai concorsi bussano alle porte della Procura della Repubblica del capoluogo calabrese, già l’estate scorsa erano stati ricevuti dallo stesso procuratore Gratteri che, in quell’occasione, li aveva invitati a denunciare alla guardia di finanza.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Catanzaro della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook