Lunedì, 20 Maggio 2019
stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Trovato con armi in casa a Cessaniti, scatta l'arresto

Continuano i controlli dei miliari della Compagnia di Vibo Valentia finalizzati al contrasto di reati in materia di armi. Nel pomeriggio di ieri una pistola, un fucile e munizioni varie sono stati rinvenuti in un'abitazione di Pannaconi, frazione di Cessaniti, abilmente occultati in un divano appositamente modificato. Operazione che si è conclusa con il sequestro delle armi e delle munizioni e l'arresto ai domiciliari di un 67enne del luogo. 

A entrare in azione sono stati i militari della Stazione Carabinieri di Cessaniti unitamente al Nucleo Cinofili dello squadrone Cacciatori Calabria. Attività che ha permesso di individuare, nel corso della perquisizione nell'abitazione di A.Z.,  all’interno del divano "modificato" una pistola  cal.9x21 con matricola abrasa e n.2 caricatori; un  fucile doppietta cal.12 anch'esso con matricola abrasa; 16 cartucce cal. 12; 26 cartucce cal. 9x21 e una cartuccia cal. 9x19.

Il 67enne è stato tratto in arresto per detenzione clandestina di armi e munizioni e posto in regime di arresti domiciliari presso la sua abitazione in attesa di rito direttissimo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook