Venerdì, 18 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
VIGILI DEL FUOCO

Cirò Marina, a fuoco la pineta comunale di Punta Alice: distrutti due ettari di terreno

di
cirò marina, Pineta di Punta Alice, vigili del fuoco, Catanzaro, Calabria, Cronaca
La pineta comunale di Punta Alice

Ancora sotto scacco la pineta comunale di Punta Alice. Verso le 13 di domenica, le fiamme sono divampate nell'area verde antistante i resti del tempio di Apollo aleo. Qui, sono andati distrutti dal fuoco almeno due ettari di pineta.

Un altro pezzo del patrimonio ambientale di Ciro marina è stato cosi incenerito dopo i quattro ettari cancellati nel 2015 dal famigerato piano di rimboschimento che ha devastato la zona attorno al farò. In due ore domenica scorsa, il fuoco partito dalla strada che dalla periferia nord di Ciro marina porta al faro, ha percorso velocemente centinaia di metri coperti soprattutto da macchia mediterranea e alberi a mezzo fusto.

L'avanzata del fuoco è stata favorita dal forte vento di tramontana. Le fiamme che hanno interessato una zona demaniale occupata da recinzioni e manufatti abusivi, ha interessato, in parte anche la zona controllata dalla stazione di avvistamento e studi scientifici della Lipu. Solo l'intervento dei vigili del fuoco e dei carabinieri forestali ha impedito che il fuoco si propagasse oltre.

Ci sono volute, però due ore per avere ragione del fuoco che ha richiesto un secondo intervento dopo che le fiamme, che erano state sedate, una prima volta, sono divampate all'improvviso anche con maggiore violenza. L'indisponibilità di un elicottero con cestello ha rallentato l'azione di spegnimento dei soccorritori a terra, per cui i danni al patrimonio naturalistico demaniale sono ingentissimi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook