Sabato, 17 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
L'EMERGENZA

Pochi medici al Pugliese di Catanzaro, scatta il taglio dei posti letto

di

Si continuano a serrare i ranghi nelle corsie dell'ospedale Pugliese di Catanzaro che a mano a mano che ci si addentra nella stagione estiva riduce a lumicino i livelli di assistenza. E se il primo grado di smantellamento dei servizi ambulatoriali è stato già raggiunto con la sospensione delle prenotazioni da parte del cup, adesso i tagli iniziano ad entrare fin dentro i reparti con la riduzione d'ufficio dei posti letto.

Una storia che si ripete ugualmente di anno in anno e che ha un'unica ragione: il numero esiguo di personale medico e infermieristico che durante la stagione estiva si riduce ancor di più a causa della programmazione delle ferie. «Sono obbligatorie per legge» si sussurra tra le corsie dell'ospedale stringendosi nelle spalle come di fronte ad un evento ineluttabile.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook