Lunedì, 27 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Acqua non potabile a Catanzaro, al via la terapia di cloro per sanificare la rete idrica
I DISAGI

Acqua non potabile a Catanzaro, al via la terapia di cloro per sanificare la rete idrica

di

Tutto rinviato a lunedì. Solo all'inizio della settimana prossima si potrà sapere se l'acqua che sgorga dai rubinetti della zona nord di Catanzaro e del quartiere Santo Janni potrà essere utilizzata per scopi potabili. Sino ad allora rimarrà in vigore l'ordinanza del sindaco, Sergio Abramo, che ne vieta l'uso potabile dopo che dalle analisi di routine sono emerse delle non conformità di tipo microbiologico.

In questo lasso di tempo sarà effettuata l'opera di sanificazione della rete idrica che porterà i valori non conformi nei limiti previsti dalla legge. Anche perché questo tipo di operazione, che di norma si esegue con la clorazione, non porta a un abbassamento immediato dei valori.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook