Giovedì, 21 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
LA VERTENZA

Pugliese-Ciaccio di Catanzaro, Mantella si dimette e per i precari arriva la proroga fino a dicembre

di

Il commissario dell'Azienda ospedaliera di Catanzaro, Antonio Mantella, ha rassegnato nella giornata di oggi le dimissioni dall'incarico ricoperto dopo la richiesta in tal senso pervenuta dal commissario ad acta per la sanità calabrese Saverio Cotticelli. Al suo posto è stato nominato un soggetto attuatore nella persona dell'avvocato Vittorio Prejanò.

I precari che da stamattina presidiavano gli uffici della direzione generale del "Pugliese" hanno smobilitato il presidio di protesta dopo le rassicurazioni ricevute da Cotticelli e Prejanò sul prolungamento dei contratti di lavoro fino al 31 dicembre 2019.

Nel corso della mattinata una rappresentanza di lavoratori aveva deciso di occupare gli uffici amministrativi dell'Ao. Alcuni di loro si sono barricati nell'edificio inscenando un’accesa protesta e cospargendo di benzina le porte d'accesso. Visto il degenerare della situazione si è reso necessario l’intervento della Digos, dei carabinieri e dei vigili del fuoco per riportare la calma.

La soluzione- tampone trovata fa tirare un sospiro di sollievo tra i corridoi dell'ospedale. I circa duecento precari - tra infermieri e operatori sociosanitari - che adesso potranno riprendere servizio in corsia sono fondamentali per garantire l'offerta sanitaria e per il mantenimento in vita di diversi reparti.

Se ne riparlerà a fine anno, comunque. Toccherà alla politica, adesso, trovare una soluzione ed evitare così nuovamente una situazione di caos.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook