Giovedì, 05 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
SULLA A30

Incidente in autostrada in Campania, muoiono madre e figlia di Drapia

di
autostrada, incidente mortale, Caterina Costa, Teresa Furchì, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Caterina Costa

Tragedia nella tarda serata di ieri sull’autostrada A30 fra Caserta e Salerno, dove hanno perso la vita per un incidente stradale Teresa Furchì di 50 anni e la figlia Caterina Costa di 25, che vivevano a Brattirò, frazione di Drapia. Resta invece in gravi condizioni ed in prognosi riservata il marito Antonio Costa di 54 anni.

Il sinistro, le cui cause sono tutt’ora in fase di esame da parte degli inquirenti, sarebbe avvenuto tra le ore 19,30 e le 20 appena pochi istanti dopo l’ultimo contatto telefonico avvenuto tra la famiglia ed alcuni parenti.

I Costa erano in viaggio di ritorno da Roma, in seguito ad una visita medica per Caterina, una grande guerriera che da tempo lottava contro un tumore. Un viaggio carico di speranza all’andata, per l’ipotesi di una nuova cura finalmente efficace poi però smentita dai medici, e trasformatosi al rientro in una immane tragedia che ha lasciato terribilmente sconvolta non soltanto la comunità di Brattirò e di Drapia, ma anche Tropea e altri paesi limitrofi dove la famiglia era assai conosciuta e stimata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook