Giovedì, 05 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
LUTTO

Mamma e figlia morte in un incidente in Campania, a Drapia ultimo saluto per Caterina e Teresa

Silenzio e dolore tra le vie del piccolo centro del Vibonese dove oggi pomeriggio è stato rivolto l'ultimo saluto a Teresa Furchì e Caterina Costa, madre e figlia decedute in un incidente stradale sull'Autostrada Caserta Salerno, nei pressi dello svincolo di Nola, la scorsa settimana.

Una tragedia nella tragedia per un'intera famiglia che si trovava in viaggio -  in auto anche il padre, Antonio Costa, rimasto gravemente ferito - proprio di ritorno da Roma, dove la giovane figlia affetta da un tumore si era recata per un controllo. Sconvolte le comunità di Brattirò e Drapia che ha partecipato ai funerali celebrati nella chiesa parrocchiale del piccolo centro del Vibonese, da don Sergio Meligrana, coadiuvato da tutti i parroci della zona.

Una accanto all'altra le bare di Caterina e Teresa. "Due anime candide" come le ha definite il parroco durante l'omelia  "due anime giuste, richiamate alla Casa del Padre”. Due donne che la comunità ha voluto ricordare, quali esempio di forza e amore, e che al termine del rito funebre ha accompagnato verso il cimitero.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook