Giovedì, 05 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
LA DECISIONE

Natale a luci "spente" a Vibo, mercatini a "carico" dei commercianti: l'avviso del Comune

di

Una città a “luci” spente, perché c'è la crisi, c'è la rassegnazione. Così non resterà che mettersi in auto per vedere le luci artistiche di Tropea, i mercatini fuori regione, nella speranza che intanto qualcuno prenda per buona la manifestazione di interesse che il Comune di Vibo ha pubblicato e decida di organizzare a sue... spese qualcosa in periferia. Così, infatti, ha deciso l'amministrazione targata Maria Limardo e così sarà. Perché il provvedimento è messo nero su bianco: l'amministrazione «intende promuovere lo spirito di aggregazione» e per festeggiare il suo primo Natale alla guida della città intende «mettere a disposizione alcune aree delle frazioni e zone dei quartieri per l'allestimento di una manifestazione di vendita temporanea».

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook