Giovedì, 06 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Abusivismo edilizio, il Comune di Borgia acquisisce 30 immobili
CATANZARO

Abusivismo edilizio, il Comune di Borgia acquisisce 30 immobili

di

Stando a una prima ricognizione e salvo accertamenti e verifiche dello stato di eventuali ricorsi al Tar, sono trenta le ordinanze di acquisizione al patrimonio del Comune di immobili abusivi emesse dall'ufficio tecnico e che ora dovranno essere trascritte.

Provvedimenti che, secondo quanto previsto dalla normativa urbanistica, sono l'ultimo passaggio dell'attività di contrasto all'abusivismo edilizio.

L'acquisizione al patrimonio del Comune è, infatti, lo step conclusivo di un iter che inizia con la constatazione degli abusi edilizi, passando per le relative ordinanze di demolizione e poi per l'eventuale accertamento dell'inottemperanza della stessa ordinanza, se questa non è stata eseguita. Consumatosi quest'ultimo passaggio, quello successivo è appunto l'acquisizione al patrimonio immobiliare del Comune.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook