Martedì, 05 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Incidente stradale in Sicilia, ancora grave il figlio dell'ex consigliere di Catanzaro Nicoletti
SULLA A18

Incidente stradale in Sicilia, ancora grave il figlio dell'ex consigliere di Catanzaro Nicoletti

incidente mortale, messina-palermo, Giuseppe Nicoletti, Vincenzo Nicoletti, Catanzaro, Calabria, Cronaca
L'ospedale Giglio di Cefalù

È in condizioni gravi ma stazionarie Giuseppe Nicoletti, 38 anni, figlio di Vincenzo, ex consigliere comunale di Catanzaro.

Padre e figlio erano stati coinvolti il 30 dicembre in un incidente stradale avvenuto sull'autostrada Palermo-Messina, vicino al capoluogo siciliano: la loro auto si è scontrata con un camion. Vincenzo era deceduto sul colpo, mentre il figlio è stato ricoverato nell’ospedale di Cefalù in gravissime condizioni.

Adesso l'uomo è ricoverato in Terapia intensiva post operatoria. "Il paziente - si legge in una nota dell'ospedale Giglio di Cefalù - è tenuto in vita grazie alla ventilazione assistita. Il quadro clinico è in costante valutazione. La prognosi è riservata".

Un lutto che ha suscitato il cordoglio dell’intera comunità di Catanzaro rappresentata dalle parole, espresse poche ore dopo la tragedia, del sindaco Sergio Abramo. «La tragica scomparsa dell’ingegnere Enzo Nicoletti, amico e professionista eccellente, già consigliere comunale di Catanzaro, ci lascia costernati e addolorati».

A nome del Consiglio dell’Ordine degli Ingegneri di Catanzaro e di tutti gli ingegneri catanzaresi, il presidente Gerlando Cuffaro si unisce «al dolore della famiglia del caro Enzo a cui porgo le più sentite condoglianze, pur sapendo che nessuna parola potrà mai essere di conforto per una così grave perdita». Anche il consigliere regionale Sinibaldo Esposito ha voluto ricordare «l’amico con un sorriso ed un cuore grandissimi. Non rammento di averlo mai visto nervoso o arrabbiato, né di avere mai ricevuto una sgarbo o un rifiuto. Ci mancherà tantissimo, come professionista ma, soprattutto, come uomo e amico».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook