Sabato, 06 Giugno 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Maierato, incidente di caccia: finanziere ucciso da un colpo di fucile
VIBO

Maierato, incidente di caccia: finanziere ucciso da un colpo di fucile

È stato centrato da un colpo di fucile, presumibilmente durante una battuta di caccia. Il tragico incidente s'è verificato nel tardo pomeriggio  in località Scrisi di Maierato, provincia di Vibo Valentia. A perdere la vita è stato il maresciallo della guardia di finanza, Luca Pulsoni, 26 anni, originario di Avezzano, ma in servizio a Vibo Valentia.

Il giovane sottufficiale è stato attinto dai pallettoni che in genere vengono utilizzati per la caccia al cinghiale nella parte bassa della clavicola. Caduto nella boscaglia è stato immediatamente allertata la centrale operativa del Suem 118 che ha subito inviato sul posto un'équipe di sanitari nel tentativo di prestare soccorso. Ma tutto è stato inutile perché al medico dell'unità di emergenza-urgenza non è rimasto altro che constatare la morte del maresciallo.

 

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook