Lunedì, 20 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rifiuti a Nicotera, botta e risposta sindaco-attivisti per degrado a Marina
I DISAGI

Rifiuti a Nicotera, botta e risposta sindaco-attivisti per degrado a Marina

di

«Inventare sopralluoghi svolti insieme ad attivisti del movimento “14 Luglio”, mai avvenuti, vuol dire sminuire e non riconoscere che quanto affermato da me nell'articolo pubblicato dalla Gazzetta del Sud voleva essere una sollecitazione all'amministrazione affinchè programmi, in tempo utile, interventi destinati a valorizzare la frazione».
È la risposta di Salvatore Pagano (Movi@Vento) al sindaco Giuseppe Marasco sulla questione “Marina”.

Prosegue, infatti, senza sosta il botta e risposta tra i due. Il primo colpo lo aveva sferrato il consigliere comunale portando all'attenzione mediatica lo stato di profondo degrado della frazione nicoterese dove è palese che la manutenzione è solo un miraggio. 

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook