Giovedì, 06 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Giallo in Sardegna, scomparsi da tre giorni due fratelli di Vibo: trovata l'auto bruciata
A DOLIANOVA

Giallo in Sardegna, scomparsi da tre giorni due fratelli di Vibo: trovata l'auto bruciata

scomparsi, vibo valentia, Davide Mirabello, Massimiliano Mirabello, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Davide e Massimiliano Mirabello

Un'assenza che va avanti da circa tre giorni e che non fa presagire niente di buono. Dal pomeriggio di domenica scorsa, infatti, non si hanno più notizie di Davide e Massimiliano Mirabello, rispettivamente di 40 e 36 anni, entrambi originari di Vibo Valentia ma da qualche tempo residenti a Dolianova, in provincia di Cagliari.

A peggiorare il quadro il ritrovamento nelle campagne la Polo su cui i due fratelli si erano allontanati e per terra sarebbero state rinvenute tracce di sangue.

Come riportato dal quotidiano Unione Sarda i due fratelli si sono allontanati dal piccolo centro sull'auto di Davide e da allora di loro sembra essersi persa ogni traccia. A dare l'allarme è stata Eleonora, sorella dei due giovani, la quale nella tarda serata di domenica ha sporto denuncia a Roma dove vive con le sorelle.

Lunedì Eleonora Mirabello ha raggiunto in aereo la Sardegna. In base a quanto raccontato dalla donna all'Unione Sarda domenica pomeriggio ha appreso della compagna di Massimiliano della scomparsa dei fratelli.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook