Lunedì, 15 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca La "banda dei rom" di Catanzaro alla resa dei conti, chiesto il processo per 5 indagati
TRIBUNALE

La "banda dei rom" di Catanzaro alla resa dei conti, chiesto il processo per 5 indagati

di
banda dei rom, Broken mirror, Antonio Amato, Domenico Amato, Massimo Berlingeri, Renato Berlingeri, Simone Berlingieri, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Tribunale di Catanzaro

Rischiano il processo i componenti della banda che per anni ha creato panico e scompiglio sulle strade dell’intera provincia con la cosiddetta truffa degli specchietti. La Procura della Repubblica di Catanzaro ha chiesto il rinvio a giudizio per 5 imputati nell’ambito dell’operazione “Broken Mirror”: Simone Berlingieri 28 anni, Antonio Amato 37 anni, Massimo Berlingeri 43 anni, Domenico Amato 32 anni e Renato Berlingeri 45 anni.

I cinque devono rispondere a vario titolo di furto aggravato, truffa, estorsione, violenza privata. Dodici le parti offese individuate dalla Procura. L’inizio dell’udienza preliminare è fissata per il 3 aprile nel palazzo di giustizia di Catanzaro.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook