Domenica, 07 Giugno 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Parrucchiere di Strongoli ucciso dal Coronavirus, terza vittima del Crotonese
ERA RICOVERATO

Parrucchiere di Strongoli ucciso dal Coronavirus, terza vittima del Crotonese

Strongoli piange il parrucchiere di 52 anni deceduto all'ospedale Pugliese di Catanzaro a causa del coronavirus.

Sui social si moltiplicano gli attestati di cordoglio per il 52enne del Crotonese che era stato ricoverato l'11 marzo scorso nel presidio sanitario catanzarese e che era risultato positivo al Covid-19.

Con la morte dell'uomo che gestiva un salone da parrucchiere a Crotone, salgono a tre le vittime crotonesi della pandemia (a Crotone è inoltre deceduto un 80enne proveniente da Lamezia). Nella provincia pitagorica sono stati finora segnalati dall’Asp 97 casi di Coronavirus.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook