Lunedì, 06 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Stabilizzazione dei precari, vertice all'ospedale "Pugliese" di Catanzaro
SANITÀ

Stabilizzazione dei precari, vertice all'ospedale "Pugliese" di Catanzaro

di

È un quadro ancora “precario” quello che si profila per le stabilizzazioni programmate dall'ospedale “Pugliese” di Catanzaro.

Sulle 190 unità lavorative da assumere a tempo indeterminato una parte verrà determinata dagli idonei delle graduatorie vigenti, l'altra, invece, dal bacino dei precari che proprio lo scorso 30 aprile hanno visto arrivare a scadenza il proprio contratto a tempo determinato che negli ultimi anni ha garantito loro una posizione nell'apparato sanitario del “Pugliese”.

L'idea dell'Azienda era quella di includere tra le prossime assunzioni anche quei precari che avrebbero maturato i requisiti entro il 31 dicembre di quest'anno, ma la risposta arrivata dal ministero non è stata confortante, sottolineando che gli aventi diritto sono da considerarsi solo quei lavoratori a tempo determinato che hanno messo in fila almeno 36 mesi di attività entro il 31 dicembre 2019.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Catanzaro della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook