Venerdì, 20 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Dimesso dopo l'operazione il vescovo di Lamezia: "Condizioni buone"
DIOCESI

Dimesso dopo l'operazione il vescovo di Lamezia: "Condizioni buone"

lamezia terme, vescovo, Giuseppe Schillaci, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Monsignor Giuseppe Schillaci

Il vescovo di Lamezia Terme, monsignor Giuseppe Schillaci, è stato dimesso oggi dal Policlinico Gemelli di Roma dove, nelle scorse settimane, era stato sottoposto a un intervento di cardiochirurgia vascolare per la sostituzione dell’aorta toracica.

Lo rende noto il sito www.lamezianuova.it, periodico di informazione edito dalla Diocesi di Lamezia Terme, secondo cui il presule «in questo periodo ha effettuato il percorso di riabilitazione previsto e le sue condizioni sono migliorate. Nelle prossime ore Schillaci raggiungerà la Sicilia dove proseguir con la riabilitazione e trascorrerà il periodo di riposo in famiglia».

Il vescovo Schillaci - si legge ancora su www.lamezianuova.it - «da Roma ha rivolto un pensiero di riconoscenza a tutti coloro i quali lo stanno accompagnando con la Preghiera in questo particolare momento: i presbiteri, le religiose, i religiosi, il laicato. Un ringraziamento particolare, poi, Schillaci lo ha rivolto al primario Massimo Massetti, al dottore Gianluca Comerci e al personale sanitario del Gemelli per l’amorevolezza che hanno dimostrato in questo periodo di degenza». La notizia delle dimissioni di monsignor Schillaci dal Policlinico Gemelli è riportata anche dal sito ufficiale della Conferenza episcopale calabra, www.calabriaecclesia.org.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook