Domenica, 09 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Maxi-rissa a colpi di bottiglia a Crotone, in 10 denunciati: chiuso per 8 giorni il locale
SUL LUNGOMARE

Maxi-rissa a colpi di bottiglia a Crotone, in 10 denunciati: chiuso per 8 giorni il locale

di

Calci, pugni ed anche bottiglie di vetro, svuotate dalla birra e brandite come armi. Botte da orbi nella notte, nel cuore della movida crotonese. Una traversa del lungomare Cristoforo Colombo, accanto all’ingresso di un locale, si è trasformata in un campo di battaglia tra giovanissimi: cinque sono dovuti ricorrere alle cure dei sanitari dell’ospedale civile.

Un video amatoriale ha immortalato alcune fasi della rissa con i protagonisti della zuffa che si scambiano calci e pugni. Di sottofondo le grida di paura di alcune ragazze che nel filmato si allontanano di corsa.

Immagini, che hanno aiutato gli investigatori della polizia a ricostruire quanto accaduto ed a risalire a tutti i protagonisti dell’episodio di violenza. Colpisce la giovane età dei coinvolti. Per dieci (il più grande ha 25 anni, il più giovane 18) è scattata la denuncia. La polizia ha disposto la chiusura per otto giorni del locale davanti al quale è scoppiata la rissa.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook