Martedì, 20 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Francavilla Angitola, cane da caccia cade in un burrone: salvato dai vigili del fuoco
VIBO VALENTIA

Francavilla Angitola, cane da caccia cade in un burrone: salvato dai vigili del fuoco

di

Partita a Francavilla Angitola, nel Vibonese, una gara di solidarietà per trovare casa a un cane da caccia salvato dai vigili del fuoco del Comando provinciale di Vibo Valentia. L'animale non sarebbe sicuramente sopravvissuto ancora qualche altro giorno visto che era caduto in un burrone profondo almeno una trentina di metri nei pressi della strada panoramica  del paese.

I latrati del cane hanno attirato l’attenzione di  alcune persone che abitano nella zona e, una volta individuato il  luogo da dove provenivano i  guaiti, hanno  avvistato il cane  in evidente difficoltà nel mentre  cercava  di trovare una via di uscita, senza però riuscirci. L’animale con tutta probabilità si trovava nel burrone ormai da più di un giorno, e non si sa se sia finito da solo, oppure come spesso purtroppo accade sia stato abbandonato da qualcuno.

Le persone una volta accortesi dell’accaduto hanno avvisato il sindaco di Francavilla Giuseppe Pizzonia che giunto sul posto ha telefonato ai Vigili del fuoco i quali si sono calati nel burrone riuscendo alla fine a portare in salvo non senza difficoltà la povera bestiola che è stata subito tranquillizzata e rifocillata. Sul sito del Comune ora è stato messo un annuncio nella speranza di risalire al proprietario o quanto meno di riuscire a trovare al cagnolino una nuova famiglia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook