Lunedì, 18 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ospedale da campo a Crotone, arriva l'esercito con le tende
CORONAVIRUS

Ospedale da campo a Crotone, arriva l'esercito con le tende

di
coronavirus, crotone, ospedale da campo, Catanzaro, Calabria, Cronaca

Le tute arancioni di “Calabria verde” lavorano alacremente nel piazzale antistante l'ex Pronto soccorso del San Giovanni di Dio. Qui, sarà allestito l'ospedale da campo per i malati di Covid-19. La tensostruttura avrebbe dovuto essere realizzata nel parcheggio di piazzale Milone. Ma i tecnici della Protezione civile regionale d'accordo con i vertici dell'Azienda sanitaria crotonese, hanno deciso di allestire le tende all'interno del perimetro del “San Giovanni di Dio”. «Una scelta più consona e più logica», osserva il direttore generale facente funzioni dell'Asp Francesco Masciari. Il manager dell'Azienda sanitaria sta monitorando i lavori che vedono impegnati gli uomini della Protezione civile regionale.

L'obiettivo è far presto per preparare il piazzale in modo che in 24 ore sia possibile consegnare lo spazio agli uomini dell'esercito che monteranno due tende. «Domani - annuncia Masciari (oggi per chi legge: N. D. R.) - arriveranno gli uomini ed i mezzi delle forze armate». Il Dg spiega che verranno montate due tende, «da otto posti letto ciascuno». Ma “Emergency” oltre all'ospedale da campo, gestità. come rivela Masciari, anche i 5 posti di sub-intensiva, attivati da tempo al San Giovanni di Dio per i malati di coronavirus ed i 10 posti letto del cosiddetto “Covid Due” il mini-reparto attivato nei locali di Neurologia lo scorso ottobre, prima che la seconda ondata pandemica costringesse l'Asp a riaprire il Reparto Covid (di 25 posti), già attivo in occasione della prima ondata nella scorsa primavera.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook