Domenica, 18 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Simeri Crichi, illegittime le multe dell'autovelox sulla corsia opposta
LASENTENZA

Simeri Crichi, illegittime le multe dell'autovelox sulla corsia opposta

di
Il giudice di pace ha accolto il ricorso di un cittadino. Il decreto prefettizio autorizza l’apparecchio «sul lato sinistro»
autovelox, giudice di pace, multa annullata, sentenza, simeri crichi, Catanzaro, Cronaca
Il cartello che segnala la presenza dell'autovelox

Un sentenza del giudice di pace rischia di innescare un clamoroso effetto domino sulle migliaia di multe effettuate dal “famigerato” autovelox di Simeri Crichi. Accogliendo il ricorso presentato dall’avvocato Rossella Laporta, infatti, il giudice ha bollato la contravvenzione come illegittima in quanto effettuata sulla corsia opposta a quella dove è installato l’apparecchio e ha condannato il Comune a rifondere il cittadino multato. Il legale ha così fatto un accesso agli atti, studiando i documenti ha scoperto che il decreto prefettizio dava «parere favorevole all’installazione, al km 194+225, lato sinistro lungo la Statale 106». L’avvocato ha quindi contestato l’illegittimità della multa in quanto «l’autovettura circolava sul lato destro della carreggiata, al momento della rilevazione, mentre l’autovelox era posizionato sulla sinistra così come autorizzato dal prefetto di Catanzaro».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook