Martedì, 15 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Dinami, la questione discarica al centro della discussione in Commissione a palazzo Campanella
IL CONFRONTO

Dinami, la questione discarica al centro della discussione in Commissione a palazzo Campanella

di
Sarà presente anche una delegazione del comitato civico “pro Dinami”, contrario all’opera
commissione regionale, discarica dinami, Catanzaro, Cronaca
L'area dove dovrebbe essere realizzata la discarica a Dinami

Si discuterà anche della realizzazione dell’impianto di trattamento rifiuti con annessa discarica a Dinami nella prossima riunione della IV Commissione regionale - Assetto e utilizzazione del territorio e protezione dell'ambiente, convocata per mercoledì prossimo, 9 giugno, alle 15:00 a palazzo “Campanella”, a Reggio.

Un argomento molto dibattuto in paese, dove esiste uno scontro tra il sindaco, Gregorio Ciccone, ed alcuni cittadini riuniti in comitato civico, contrari all’opera. All’incontro saranno presenti l’assessore regionale all’ambiente, Sergio De Caprio, il dirigente del Dipartimento tutela dell’ambiente, Gianfranco Comito, il sindaco di Dinami Ciccone, quello di Vibo, e presidente Ato 4, Maria Limardo, il delegato Wwf Calabria, Angelo Calzone, quello del movimento “14 Luglio” Antonio D’Agostino e ci saranno anche una delegazione dell’associazione di volontariato “Pro Soreto” ed una del comitato civico, i cui membri esprimono soddisfazione per l’attenzione ricevuta.

Questi ultimi, in particolare, hanno intrapreso una utile interlocuzione, spiegando le proprie ragioni del no alla discarica, con il consigliere regionale Marcello Anastasi, il quale con celerità ha fatto un’interrogazione al presidente Spirlì per capire l’iter procedurale che ha portato alla decisione della discarica a Dinami e chiarire gli aspetti tecnici e le eventuali conseguenze ambientali che il progetto potrebbe avere sul territorio. Interrogazione che ha sollecitato l’audizione di mercoledì, grazie alla quale tutti i soggetti interessati avranno la possibilità di dibattere sull’argomento e chiarire eventuali dubbi, sperando di venire a capo di una vicenda sinora intricata. I rappresentanti del comitato, in conclusione, ringraziano le istituzioni regionali e quanti, a vario titolo, hanno sollecitato l’audizione: il consigliere Anastasi, Antonio D’Agostino ed Angelo Calzone.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook