Sabato, 16 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Pizzo, in mare una lunga scia di scarichi: da località Marinella fino a Colamaio
LA DENUNCIA

Pizzo, in mare una lunga scia di scarichi: da località Marinella fino a Colamaio

di
Da giorni ormai le acque sono invase da liquami e fioritura algale
mare sporco, pizzo, Catanzaro, Cronaca

Al peggio non c’è mai fine e il mare di Pizzo la luce in fondo al tunnel proprio non la vede. Dopo la “tregua” giunta con l’attivazione delle Procure di Vibo, Lamezia e Palmi che hanno acceso i riflettori sulla fascia tirrenica, gli scarichi sono ritornati in mare.

Da giorni lo sversamento va avanti indisturbato sotto gli occhi di tutti: bagnanti inferociti, tanti nauseati sono andati via e titolari di lidi disperati ed esasperati. Ieri è stato un unicum da Colamaio (lo denuncia indignato Bruno Bretti del lido Pescespada) alla Marinella con il mare invaso da liquami, sporcizia e fioritura algale. Un mix nauseabondo per il requiem a un’estate che avrebbe dovuto segnare la ripartenza.

Leggi larticolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook