Mercoledì, 08 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Maltempo a Curinga, donna si salva salendo sul tetto dell’auto
LIETO FINE

Maltempo a Curinga, donna si salva salendo sul tetto dell’auto

di
Sottopasso allagato dopo una bomba d’acqua. Parecchi sono rimasti intrappolati ad Acconia

La pioggia di ieri mattina, la dopo la stagione estiva, nemmeno peraltro troppo intensa, ha messo in ginocchio gli automobilisti, alcuni dei quali sono rimasti intrappolati sotto il ponte all’entrata di Acconia. Un vero e proprio fiume si è formato, al centro nel punto più basso del ponte, sopra il quale corrono i binari della ferrovia, una signora di Filadelfia che viaggiava a bordo di una Fiat Punto assieme al fratello, di ritorno dalla stazione di Lamezia Terme, è riuscita a salvarsi salendo sul tetto dell’auto. Alla fine è riuscita a sottrarsi alla furia dell’acqua con l’aiuto di alcuni volontari. Una cosa è certa: quanto è accaduto ieri non è una novità visto che in caso di pioggia, nemmeno troppo intensa, gli automobilisti che per motivi di lavoro devono raggiungere i Comuni del circondario sono costretti a un percorso alternativo, anch’esso pieno di insidie, per via del fatto che l’arteria è costellata di buche che in realtà sono veri e propri crateri.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook