Domenica, 05 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Manifestava contro la violenza sulle donne, giovane catanzarese arrestata a Istanbul
L'ARRESTO

Manifestava contro la violenza sulle donne, giovane catanzarese arrestata a Istanbul

Catanzaro, Cronaca

È la studentessa Dalila Procopio, 25 anni, la giovane calabrese arrestata dalle autorità turche durante una protesta a Istanbul nella giornata di venerdì.

La conferma arriva dalla Farnesina che è in contatto con i suoi familiari, residenti nel’alto Jonio catanzarese. La giovane sarebbe stata fermata mentre partecipava a un corteo in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne.

La studentessa si trova in Turchia per un Erasmus. Secondo le autorità di Istanbul il suo permesso di soggiorno sarebbe scaduto ma la famiglia ha fatto sapere al ministero degli Affari Esteri che i suoi documenti sarebbero invece in regola. Stando alle ultime informazioni trapelate, nei prossimi giorni la 25enne potrebbe essere espulsa dalla Turchia assieme ad altre sue donne arrestate assieme a lei.

Da quanto si è appreso la ragazza ha potuto parlare con la sua famiglia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook