Lunedì, 16 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
LA VISITA

Le bellezze di Squillace affascinano i "Maestri del lavoro" calabresi

di
maestri del lavoro, squillace, visita, fiore laugelli, saverio capria, Catanzaro, Calabria, Cultura
Il castello Sinopoli

Anche le bellezze storiche di Squillace hanno costituito una tappa delle visite che i maestri del lavoro calabresi svolgono solitamente su tutto territorio regionale. Un gruppo di novanta “Maestri del lavoro”, interessati alle bellezze turistiche, enogastronomiche ed artigianali della Calabria, sono stati per un’intera giornata a Squillace, dove si sono ritrovati al castello normanno per poi visitare il centro storico e i vari monumenti, apprezzando naturalmente i manufatti della ceramica artistica e tradizionale locale. Hanno, infatti, assistito a dimostrazioni dal vivo della lavorazione dell’argilla nel laboratorio di Claudio Panaia e Beatrice Russomanno.

Il gruppo era capitanato da Saverio Capria, console regionale della federazione dei “maestri” del lavoro della Calabria, presenti anche il vicepresidente nazionale Giuseppe Mario Lombardo, il console provinciale di Catanzaro Fiore Laugelli e rappresentanti dei consolati provinciali di Reggio Calabria, Cosenza, Vibo Valentia e Crotone.

Leggi la versione integrale dell’articolo su Gazzetta del Sud – edizione Catanzaro in edicola oggi.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook