Sabato, 16 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura L'incredibile storia del musicista Leonardo Vinci nell'ultimo libro di Maria Primerano
QUINTA OPERA

L'incredibile storia del musicista Leonardo Vinci nell'ultimo libro di Maria Primerano

Il volume sarà sui scaffali delle librerie a fine mese. Un omaggio alla Calabria e ai suoi personaggi più illustri, come Leonardo Vinci, musicista del Settecento, nato nel 1690 a  Strongoli
Il segreto di Pulcinella- L’incredibile storia di Leonardo Vinci, Maria Primerano, Catanzaro, Cultura
Maria Primerano

Un castello, una torre, una rupe, campagne percorse da fiumi limacciosi e spiagge battute dai Turchi. Un conte pazzo, una tomba di marmo distrutta e ridotta in mille pezzi, un fanciullo ramingo, un grande operista del Settecento. Forse il più grande. È un omaggio alla Calabria e a uno dei suoi figli più illustri, anche se dimenticati, l’ultimo libro, il quinto, della scrittrice catanzarese nonché cardiologa Maria Primerano. Il segreto di Pulcinella- L’incredibile storia di Leonardo Vinci, Helicon Edizioni, questo il titolo che sarà a fine mese in libreria e che sancisce la vena creativa dell’autrice. Un omaggio alla Calabria e ai suoi personaggi più illustri, dicevamo, come Leonardo Vinci, appunto, musicista del Settecento, nato nel 1690 nel Marchesato Crotonese, a  Strongoli per l’esattezza, e che, giunto a Napoli, studia al Conservatorio dei Poveri di Gesù Cristo, intraprende una carriera che gli farà musicare le opere di Pietro Metastasio e lo coprirà di fama, portandolo sui palcoscenici più belli d’Europa, da Napoli a Roma, Venezia, Londra e gli farà lasciare in eredità un grande patrimonio – fra opere, cantate, oratori, musica sacra e musica da camera – disseminato in archivi e biblioteche di tutto il mondo.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook