Martedì, 19 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
COMUNE

Vibo, si insedia il commissario Guetta: "Favorire un clima sereno"

Si è insediato questa mattina al Comune di Vibo il commissario Giuseppe Guetta accompagnato dal vice prefetto vicario Pitaro e accolto dai dirigenti e dal segretario generale. Un saluto, quindi, ai giornalisti per iniziare il nuovo corso e “traghettare la città verso le elezioni”.

Sarà una breve parentesi nella città capoluogo, infatti, quella del prefetto a riposo Guetta che da Oristano è stato chiamato a guidare la città, dopo la sospensione del Consiglio, conseguente alle dimissioni di 27 consiglieri che hanno di fatto chiuso anticipatamente l’esperienza del sindaco Costa.

Un saluto veloce durante il quale ha ripercorso la sua carriera iniziata nel 1988 a Trieste e con 21 commissariamenti alle “spalle” e in città molto complesse. Dalle province di Caserta e Bari a L’Aquila dove ha seguito la ricostruzione post-sisma e il delicato compito di coordinamento dell’ufficio che si occupava delle certificazioni antimafia. Quindi, l’ultimo incarico alla guida della Prefettura di Oristano fino allo scorso novembre e da oggi a Vibo, la prima volta in Calabria.

«Una città di cui conosco storia e tradizioni, mi sto calando - ha spiegato - ora in questa realtà e ho per questo chiesto una relazione ai dirigenti così da capire la situazione. È un momento di transizione e la mia sola preghiera è di favorire un clima di serenità e tranquillità». Insomma, da palazzo “Luigi Razza” al lavoro “con la massima umiltà e cautela” mentre nella città già impazza la campagna elettorale.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook