Martedì, 19 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
PER MAFIA

Il Consiglio di Stato conferma lo scioglimento del Comune di Lamezia, al voto il 10 novembre

comune di lamezia, comune sciolto per mafia, Paolo Mascaro, Catanzaro, Calabria, Politica
Comune di Lamezia

Confermato lo scioglimento del consiglio comunale di Lamezia Terme. Il Consiglio di Stato (presidente Franco Frattini, relatore Massimiliano Noccelli e consiglieri Pierfrancesco Ungari, Stefania Santoleri, Giovanni Pescatore e Raffaello Sestini) ha infatti accolto il ricorso dell'Avvocatura dello Stato e del ministero dell'Interno, confermando lo scioglimento e ribaltando così la decisione del Tar del Lazio, che aveva invece accolto il ricorso presentato dall'ex sindaco Paolo Mascaro e da alcuni suoi assessori.

Lo scorso 19 settembre era stata discussa l’udienza e la terza sezione era entrata nel merito, al punto 18, dello scioglimento del consiglio comunale di Lamezia Terme.

La decisione era attesa entro 23 giorni ma invece è arrivata ad una settimana esatta dall’udienza pubblica di giovedì scorso. Questo significa che il 10 novembre i lametini saranno chiamati ad eleggere il nuovo primo cittadino, con eventuale ballottaggio il 24 novembre.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook