Domenica, 28 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Catanzaro, quadri ai piccoli pazienti del reparto di Oncoematologia pediatrica dell'ospedale
LA DONAZIONE

Catanzaro, quadri ai piccoli pazienti del reparto di Oncoematologia pediatrica dell'ospedale

catanzaro, donazione, Oncoematologia pediatrica, quadri, Catanzaro, Società
Molica, Talarico, Procopio, Galati, Raiola, Mazzitelli

Una esplosione di colori, una carica vitale che trascina con sé la luce della speranza. Un raggio di sole nel grigio delle lunghe giornate di degenza per i piccoli pazienti del reparto di Oncoematologia pediatrica del “Pugliese-Ciaccio” che arriva grazie alla generosità e alla sensibilità dell’artista Fabio Mazzitelli che questa mattina ha consegnato quindici dipinti (più quattro tele di un metro per un metro che formano un dipinto complessivo di due metri per due metri). Dal blu notte che richiama alla mente subito Van Gogh, con Pinocchio e Topolino che fanno capolino, ai pesciolini multicolore che ricordano “Nemo” di Dysney, fino al “Piccolo principe” con la sua volpe: le opere che da questa mattina si stagliano lungo la parete del reparto di Oncoematologia attirano per positività e calore, Alla cerimonia di consegna – nel reparto di Oncoematologia – hanno partecipato il commissario straordinario dell’Azienda Ospedaliera Pugliese-Ciaccio , avvocato Francesco Procopio; il direttore sanitario di Presidio e commissario del Dipartimento oncoematologico, dottor Francesco Talarico ; il coordinatore scientifico del Dipartimento di oncoematologia , dottor Stefano Molica ; la dottoressa Maria Concetta Galati, direttrice della struttura operativa complessa di ematologia ed oncologia pediatrica e il dottor Giuseppe Raiola, direttore dell’Unità Operativa di Pediatria del “Pugliese-Ciaccio”, reparto che nei mesi scorsi ha ricevuto un’analoga donazione di quadri dall’artista Mazzitelli, nell’ambito di un progetto dell’Associazione Acse&Ste onlus. Presente anche don Antonio Pappalardo, cappellano della Guardia di Finanza. “ Siamo grati a Mazzitteli che pensa e realizza questi quadri in funzione dell'utente finale e lo fa in maniera assolutamente gratuita. È la seconda donazione che l’artista fa al nostro ospedale: questa nel reparto di oncoematologia pediatrica arriva dopo la Pediatria del “Pugliese” – ha detto il commissario straordinario del “Pugliese-Ciaccio”, avvocato Francesco Procopio -. Sono quadri pensati apposta per i nostri piccoli pazienti che soffrono in modo particolare, sono molto colorati e riprendono i temi delle favole. Speriamo che questa esplosione di colore nel reparto di Oncoematologia possa servire a regalare quantomeno un sorriso. Quello che mi ha sempre molto colpito del “Pugliese” e anche del “De Lellis” – ha detto ancora l’avvocato Procopio - è questo rapporto di fortissima immedesimazione con la città, che è molto vicina all’ospedale. E noi prestiamo grande attenzione alle problematiche, ogni segnalazione viene attenzionata, cerchiamo di dare risposte con grande impegno”. “È stato commovente vedere come l’artista Fabio Mazzitelli ha donato non solo il suo talento ma il suo tempo per rendere gioiosi i locali in uso al reparto – ha aggiunto la dottoressa Maria Concetta Galati -. Un gesto bellissimo, arricchito dal fatto che l’artista si è integrato con la situazione, ci ha dato consigli su dove disporre i quadri, ha mediato le nostre richieste, e si è integrato con uno spirito che somiglia a uno spirito di appartenenza a un'equipe. Noi gli siamo riconoscenti non solo per aver contribuito a dare un sostegno al nostro reparto ma soprattutto per il cuore che ha messo in questa finalità”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook