Martedì, 18 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Vibonese, multa e squalifica di una giornata per Ciotti
SERIE C

Vibonese, multa e squalifica di una giornata per Ciotti

di

Fulmine a ciel sereno in casa della Vibonese. Il giudice sportivo ha infatti appiedato per una giornata Pietro Ciotti. Squalifica a sorpresa perché il giocatore nella vittoriosa gara di Rieti non era stato espulso e non era neanche diffidato. Cosa avrà fatto? La risposta è nel rapporto di uno dei due assistenti arbitrali secondo il quale il giocatore, al termine della gara e al rientro negli spogliatoi, avrebbe frantumato con un pugno il vetro di una finestra generando tensione tra i vari tesserati delle due squadra.

Ciotti salterà di sicuro la sfida casalinga di domani pomeriggio contro la Sicula Leonzio ma dovrà anche pagare alla Lega Pro una multa di 500 euro e rischia di dover mettere mano al portafoglio personale per il risarcimento dei danni se richiesto dalla società laziale. Fonti vicine alla Vibonese ricostruiscono l’episodio in modo diverso.

La versione rossoblù tende a scagionare completamente il giocatore che avrebbe solo sbattuto la finestra con l’intento di chiuderla per proteggersi dagli insulti dei tifosi di casa i quali proprio a fine partita hanno inscenato nei pressi del tunnel che porta agli spogliatoi una dura contestazione ai propri giocatori per via della sconfitta incassata contro la Vibonese.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook