Venerdì, 20 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
SERIE C

Vibonese riposata e al completo, testa al derby col Rende

di

La classifica resta ancora provvisoria ma dopo l’undicesima giornata ed il turno di riposo osservato, la Vibonese mantiene il quarto posto in condominio con il Catania e la Sicula Leonzio. Nel weekend in cui i rossoblù sono rimasti fermi è cambiato poco o nulla e anche le distanze dalla zona playout sono rimaste sostanzialmente invariate.

Adesso lo sguardo è al derby col Rende. La sosta è servita a meglio preparare quella che è considerato nell’ambiente un duro banco di prova ma anche un test stimolante ed altamente indicativo per conoscere le reali potenzialità della squadra a disposizione di Nevio Orlandi.

Ieri pomeriggio il tecnico rossoblù non era in sede e l’allenamento è stato guidato dal suo vice Francesco Modesto, curiosamente omonimo ma non parente del Modesto allenatore del Rende ed ex giocatore della Vibonese ai tempi di Pasquino. Un’assenza giustificata quella di Orlandi, volato a Coverciano per le votazioni della panchina d’oro e d’argento. Oggi sarà nuovamente sul campo a dirigere la seduta di allenamento tecnico-tattica che inizierà a delineare i piani strategici per provare a battere la rivelazione di questo scorcio iniziale di stagione, capace di fare meglio di autentici squadroni come il Trapani e la Juve Stabia, ma anche il Catania e la Casertana.

Avrà finalmente l’imbarazzo della scelta Orlandi che dalla scorsa settimana lavora a ranghi completi con Allegretti, Altobello e Silvestri a disposizione e pronti a tornare nuovamente in campo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook